Logo UNISA

Presentazione

Il Senato Accademico con delibera Rep. n.156/2017 del 26/09/2017, ha approvato lo schema di “Convenzione quadro per tirocini di formazione ed orientamento curriculare” e la relativa modulistica.

Le cosiddette “convenzioni quadro” per tirocini sono convenzioni per tirocini di interesse comune a più corsi di studio e/o strutture didattiche e sono di competenza dell’Amministrazione Centrale.

I tirocini curriculari possono essere svolti dagli studenti durante il corso di studio e sono solitamente finalizzati al conseguimento di Crediti Formativi Universitari.

Le richieste di attivazione di “convenzioni quadro”, formulate secondo lo schema “fac-simile di richiesta di attivazione di una convenzione quadro”, devono essere presentate dal soggetto proponente mediante PEC al seguente indirizzo: ammicent@pec.unisa.it.

Le richieste di attivazione acquisite al protocollo di Ateneo sono oggetto di valutazione da parte dell’Ufficio Diritto allo Studio-Servizio Placement e del Delegato del Rettore al Placement, in collaborazione con l’Ufficio Legale e Contratti. L’Ufficio preposto provvede ad acquisire tutte le informazioni necessarie sul soggetto preponente e, nel caso in cui si ritiene la “convenzione quadro” di interesse per l’Ateneo e per gli studenti universitari, si sottopone il documento di convenzione al Rettore per la controfirma.

Ogni “convenzione quadro”, firmata e repertoriata, è trasmessa alle strutture dipartimentali interessate per la successiva attivazione.

Le attività inerenti la gestione amministrativa dei tirocini formativi sono espletate dai Dipartimenti in conformità dell’art.26 dello Statuto Universitario vigente.